Siamo un gruppo di ArtistiIntellettualiArtigianiRicercatori Spirituali che sono diventati nel tempo Maestri di ReikiInsegnanti di Ayurveda e YogaOperatori e Counselor Olistici a indirizzo Sistemico Transpersonale. Dal 1996 abbiamo deciso di vivere e lavorare insieme, condividendo i nostri beni e i nostri talenti, per creare e offrire al mondo un nuovo modello di società, la comunità.

La nostra missione consiste nel proporre l’insegnamento, la pratica e la diffusione delle discipline bio-naturali ed olistiche, ma soprattutto vivere a contatto con la natura, nell’amore, nel rispetto e nell’armonia. Dal 1995 a oggi migliaia di persone sono passate attraverso la Città della Luce, alcune di loro sono rimaste, altre hanno proseguito il viaggio, altre ancora dovranno unirsi a noi, ma con tutte abbiamo condiviso momenti speciali di amore e comunione.

La Città della Luce si propone come un laboratorio olistico permanente, offre informazioni e strumenti (conferenze e seminari) per vivere pienamente la propria vita, per esprimere il proprio potenziale creativo ed artistico, assumersi la responsabilità del proprio destino, comprendere il proprio compito nella vita, conoscere le cause del malessere e prevenire le malattie, mantenere e migliorare la salute con pratiche e stili di vita benefici, favorire la crescita interiore e promuovere la consapevolezza.

La Città della Luce è un luogo di crescita e condivisione aperto a tutti, che adotta una visione olistica dell’essere umano, integrando la dimensione fisica, emotiva, mentale, artistica e spirituale in una visione collettiva, ecologica ed evolutiva, offrendo strumenti per imparare a costruire un nuovo equilibrio tra il corpo, l’anima e l’ambiente, per vivere in armonia con noi stessi, con gli altri e con l’intero ecosistema cui apparteniamo.

Siamo qui perché non c’è alcun rifugio ove nasconderci da noi stessi fuggiremo fino a quando non sapremo incontrare noi stessi negli occhi e nel cuore degli altri se temiamo di essere conosciuti non possiamo conoscere noi stessi né gli altri non avremo scampo dai nostri segreti fino a quando non condivideremo tutto ciò che siamo tutto ciò che abbiamo ci sentiremo sempre soli e insoddisfatti per questo siamo qui per manifestarci a noi stessi nella luce non come i giganti dei nosti sogni non come i nani delle nostre paure ma come uomini e donne parte di un tutto col nostro contributo da offrire.

I volti della Città della Luce